La Banca Dati de Laretexlavorare.com

Inserisci curriculum
Consulta curriculum
Inserisci annuncio
Consulta annuncio
Categoria principale: Offerte
on 07 Settembre 2020

Google, colosso informatico americano, offre la possibilità di lavorare in Italia, in particolare nelle sedi di Milano e Roma, tramite assunzioni o stage retribuiti.

Attualmente le figure richieste sono le seguenti:

  • Account Executive, Waze;
  • Enterprise Account Executive;
  • Cross-Google Partner Manager, Telecoms, Partnerships Solutions;
  • Technical Account Manager, Professional Services, Google Cloud;
  • Sales Engineer, SAP Solutions, Google Cloud;
  • Cloud Infrastructure Engineer, Google Professional Services ;
  • Partner Sales Coach, Google Cloud ;
  • Sales Engineer, Infrastructure Modernization, Telco, Google Cloud;
  • Partner Sales Engineer, Google Cloud;
  • Cloud Consultant, Professional Services, Google Cloud.

Oltre alle competenze informatiche specifiche nei vari ruoli, i candidati ideali devono avere una buona conoscenza della lingua inglese.
Per avere ulteriori informazioni, conoscere anche i diversi stage che l'azienda offre a giovani laureati, o per inviare la tua candidatura, puoi fare riferimento ai link riportati a fine articolo.

 

Impresa

Bando Ricerca e Sviluppo Imprese
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato un nuovo decreto volto a migliorare le modalità e i termini per presentare domanda su come avere agevolazioni nella realizzazion... Continua

Stranieri

Rifugiati: integrazione nelle imprese
Le aziende italiane sono pronte a offrire un'occasione di integrazione a quanti sono stati costretti a fuggire dai loro Paesi d'origine e ora devono costruirsi un futuro qui in Italia. Grazie all'accordo sottoscritt... Continua

Lavoro

Sanità Lazio: in arrivo 500 assunzioni
Secondo quanto comunicato in una nota del sito della Regione Lazio, il Governatore Regionale Nicola Zingaretti ha firmato un'ordinanza riguardo il controllo e la gestione dell'attu... Continua

Cittadini

INPS: domanda on-line indennità 600 euro
L'INPS informa che dal 1° aprile 2020 è attiva sul sito istituzionale la procedura online per presentare la domanda di indennità 600 euro rivolta a Partite IVA, autonomi, collaboratori, stagionali turismo e lavor... Continua