La Banca Dati de Laretexlavorare.com

Inserisci curriculum
Consulta curriculum
Inserisci annuncio
Consulta annuncio

Agenzia Dogane: concorso per 1226 posti

Wrtitten by Enrico Cipolletti
Categoria principale: Offerte
Category: Lavoro
on 23 Ottobre 2020

Sono due i nuovi bandi di concorso indetti dall'Agenzia delle Dogane volti all'assunzione, con contratto a tempo indeterminato, di ben 1226 figure professionali tra funzionari e amministrativi, e rivolto a laureati e diplomati.

Un bando prevede l'assunzione di 766 funzionari da dividersi in:

  • 150 Chimici;
  • 147 Ingegneri;
  • 100 esperti settore Amministrativo Contabile;
  • 86 esperti informatici;
  • 80 esperti settore Economico e Finanziario;
  • 70 esperti settore Relazioni Internazionali;
  • 70 esperti Analisi Quantitative Statistiche Matematiche;
  • 50 esperti settore Giuridico e Contenzioso;
  • 13 Ingegneri/Architetti.

L'altro bando prevede, invece, l'assunzione di 460 amministrativi da dividersi in:

  • 250 assistenti doganali settore Amministrativo/Tributario;
  • 50 addetti attività Ambito Accise;
  • 40 addetti Collaudo e Accertamento;
  • 30 assitenti doganali supporto Attività Laboratori Chimici;
  • 30 assistenti doganali settore Contabile;
  • 20 addetti Traduzione;
  • 20 addetti Attività Informatiche;
  • 15 Meccanici;
  • 5 addetti Mensa.

I requisiti fondamentali per partecipare ai bandi sono i seguenti:

  • possedere un titolo di laurea inerente alla specifica attività (trovi tutte le informazioni nel bando);
  • avere la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • avere idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non esser stati esclusi dall'elettorato politico attivo;
  • non esser stati destituiti, dispensati o licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere dichiarati decaduti o licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito lo stesso mediante presentazione di documenti falsi;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici o, in ogni caso, per reati contro pubblica amministrazione o per reati aventi come soggetto passivo la pubblica amministrazione;
  • avere posizione regolare nei confronti del servizio di leva (riferito ai candidati di sesso maschile).

Per maggiori informazioni, consultare i bandi o inviare la tua domanda (entro il 5 novembre 2020), utilizza i link che trovi di seguito.