Cerca nel sito
REGISTRATI

La Banca Dati de Laretexlavorare.com

Inserisci curriculum
Consulta curriculum
Inserisci annuncio
Consulta annuncio

Impresa

24.06

Agevolazioni per imprese e lavoratori autonomi

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Dal 18 giugno 2019 e fino al 18 luglio seguente, imprese e lavoratori autonomi del Centro Italia potranno presentare le domande per accedere alle agevolazioni fiscali e contributive previste a seguito degli eventi sismici che si sono susseguiti da agosto 2016.   Le regioni italiane interessate dalla misura prevista dal Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) sono: Umbria; Lazio; Marche; Abruzzo. Le risorse disponibili per le esenzioni sono pari a quasi 142 milioni di euro. Le domande vanno presentate online sul portale del Mise. Cliccando sul sito internet qui di seguito indicato è possibile consultare in formato Pdf la circolare con tutti i dettagli operativi della misura.   ... Continua

28.03

App Smart&Start Italia per le Startup innovative

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Nasce l’app di "Smart&Start Italia", l’incentivo promosso dal ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia, che sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative su tutto il territorio nazionale.  L’App Smart&Start Italia ha un’area pubblica che contiene le informazioni sui finanziamenti, le news e le date degli eventi, con la possibilità di attivare le notifiche anche per singola regione. L’area riservata è dedicata a chi ha già presentato domanda di finanziamento e vuole monitorare il proprio progetto imprenditoriale.  La misura è riservata alle startup innovative iscritte nell’apposita sezione speciale del registro imprese; possono presentare domanda di agevolazione anche le persone fisiche che intendono costituire una startup innovativa. In tal caso, la costituzione della società deve... Continua

20.03

Attivo il sito del Governo su Incentivi alle Imprese

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Il Governo italiano ha realizzato un sito web per aiutare le imprese a conoscere gli incentivi disponibili in Italia per le aziende. La piattaforma ha lo scopo di agevolare gli imprenditori nella ricerca di agevolazioni e bonus di cui possono usufruire.  E’ rivolto non solo a chi vuole avviare una nuova impresa, ma anche alle attività imprenditoriali già attive che, ad esempio, desiderano acquistare macchinari o strumenti tecnologici, innovarsi o assumere personale. Si chiama Incentivi.gov.it il nuovo sito web del Governo dedicato alle PMI italiane e agli incentivi disponibili per aiutarle e sostenerle. Il progetto è stato realizzato su iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero del Lavoro, in collaborazione con Agenzia delle Entrate, Cassa Depositi e Prestiti, GSE, ENEA, Finest, Invitalia, INPS, ICE, Union... Continua

26.01

Resto al Sud: contributi per Imprese e Professionisti

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Anche per il 2019 è in vigore la possibilità di fruire delle agevolazioni previste da Resto al Sud, l’incentivo del governo, gestito da "Invitalia", per sostenere la nascita di nuove attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno, finora riservate solo agli under 36, viene estesa anche agli under 46 e ai liberi professionisti. Con la legge di Bilancio 2019 si amplia la platea di destinatari delle agevolazioni di Resto al Sud, che offrono contributi per l’avvio di imprese nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. I liberi professionisti che intendono accedere all’incentivo, nei dodici mesi che precedono la richiesta di agevolazione a Invitalia, non dovranno essere titolari di partita Iva per un’attività analoga a quella proposta per il finanziamento. Inoltre, dovranno ... Continua

01.01

Crowdinvest Italia: piattaforma per investire in PMI e Startup

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

  Attiva la nuova piattaforma online, Crowdinvest Italia, un aiuto per le Pmi e startup che puntano sul "made in Italy". Attraverso questo strumento, ogni azienda può "candidare" la propria strategia d'investimento e qualora venga accolta sarà visibile online sul portale, dove chiunque potrà decidere di investire una certa somma di denaro, diventando in automatico socio dell'impresa, senza bisogno di alcun atto notarile. Ad esempio al momento, la piattaforma sta ospitando la campagna di crowdfunding del marchio italiano, Gelatarium: i fondi acquisiti alla fine del percorso saranno investiti per avviare attività di marketing, partnership, iniziative di formazione del personale, ricerca e sviluppo controllo di qualità e apertura di nuovi punti vendita. Nel 2019 inoltre, Crowdinvest lancerà la sua “Call for open innovation”, ri... Continua

03.07

Al via la riforma del Terzo Settore

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

A circa tre anni dal lancio delle linee guida di Riforma Terzo Settore, il Consiglio dei ministri ha approvato gli ultimi tre decreti necessari all’attuazione della legge delega. Una riforma importante che riguarda più di 300.000 organizzazioni associative, cooperative e di volontariato e che coinvolge più di 6 milioni di cittadini che dedicano tempo all’impegno volontario. Si tratta dei provvedimenti che regoleranno il nuovo Codice del Terzo Settore, la disciplina dell’Impresa sociale e la riforma dei criteri per l’accesso al Cinque per mille. Con il decreto sull’impresa sociale, l’Italia si dota di una normativa particolarmente innovativa: ampliamento dei campi di attività (commercio equo, alloggio sociale, nuovo credito, agricoltura sociale, ecc.); possibile, seppur parziale, distribuzione degli utili e soprattutto in... Continua

15.09

'Autostrade per l'Italia', contributi per progetti sociali

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Autostrade per l'italia, finanziamento per progetti sociali. Autostrade per l'Italia sostiene il finanziamento per organizazzioni no-profit, attraverso la concessione di contributi filantropici per progetti sociali. I contributi filantropici erogati annualmente vengono definiti congiuntamente al Comitato Progetti di Solidarietà e di Promozione Sociale e selezionati sulla base di linee guida coerenti con le indicazioni contenute nella Carta degli Impegni e con il Dow Jones Sustainability Index World, l'indice mondiale per la responsabilità sociale d'impresa. ... Continua

29.08

'MiBACT': programma 'Cultura Crea'

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Nuovo programma 'Cultura Crea' promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Promosso un nuovo bando che mira alla valorizzazione della cultura per imprese del terzo settore. Il Ministero dei beni culturali mira allo sviluppo delle piccole e medie imprese.   Dettagli sul programma Il programma è stato presentato a Matera il 19 luglio 2016, focalizzando su tre punti d'interesse: Creazione di nuove imprese dell’industria culturale e creativa a cui sono destinati 41,7 milioni; sviluppo delle imprese dell’industria culturale, turistica e manifatturiera a cui sono destinati 37,8 milioni; sostegno alle imprese del terzo settore attive nell’industria culturale turistica e manifatturiera a cui sono destinati  27,4 milioni. Presentazione delle domande Le domande poss... Continua

09.08

Fixo: tutoraggio aziendale nel Sistema duale

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Il sistema duale: alternanza scuola/lavoro I beneficiari del contributo sono i datori di lavoro privati che abbiano effettuato attività di tutoraggio per la realizzazione di contratti di apprendistato di primo livello, ovvero per percorsi di alternanza scuola/lavoro, avviati a partire dal 1 gennaio 2016, solo ed esclusivamente se attivati in collaborazione con i Centri di formazione professionale e /o centri di formazione. Le risorse totali disponibili sono 16 milioni di euro, fino a esaurimento ed entro il 31/12/2017, data di chiusura prevista nell’avviso. Saranno riconosciuti contributi per: fino a un massimo di 3000 euro per tutoraggio aziendale, attuato per 12 mesi in un contratto di apprendistato di primo livello; fino a 500 euro annui per attività di tutoraggio aziendale riferibile a percorsi di alternanza... Continua

28.07

"French Tech Ticket": start-up per stranieri in Francia

Categoria principale: Notiziari
Category: Impresa

Se desideri far conoscere una tua idea innovativa e all'avanguardia, "French Tech Ticket" ti offre la possibilità di finanziare la tua start-up! L'idea è nata dal Governo francese che ha lanciato questo nuovo programma per stranieri da tutto il mondo che vorrebbero investire in Francia. Il team può essere composto da 2/3 persone, di cui uno al massimo francese, i requisiti sono: Conoscenza inglese; Maggiorenni; Disponibili a spostamenti in Francia. Condizioni economiche:Il programma ha la durata di 1 anno, 45.000 euro per team, spazio in ufficio, percorso preferenziale per i vincitori con residenza in Francia, programma di accelerazione. Per farti ua idea più chiara guarda questo video! Per ulteriori informazioni consultare il sito qui indicato. ... Continua