La Banca Dati de Laretexlavorare.com

Inserisci curriculum
Consulta curriculum
Inserisci annuncio
Consulta annuncio

Università private: limiti per detrazioni spese universitarie

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio
on 25 Febbraio 2021

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del MIUR riguardante le soglie per le detrazioni per le spese universitarie in riferimento alla frequenza di atenei privati. Con il nuovo decreto il Ministero lancia un chiaro segnale a tutte quelle famiglie che iscrivono i propri ragazzi nelle università private, le cui tasse di iscrizione e frequenza possono essere detratte ma con limiti imposti ben precisi. Questi limiti, che trovate pubblicati appunto nel decreto dello scorso 22 febbraio riguardano, com'è ovvio che sia, l'anno di imposta 2020. Tra gli oneri detraibili che nelle istruzioni del 730 fanno parte del contenitore delle spese universitarie rientrano pure le tasse e i contributi di iscrizione per corsi di laurea e di formazione post laurea tenuti da università private; qui la detrazione spettante resta sempre quella al 19% della spesa sostenuta. Per quanto riguarda invece le soglie, non si registrano variazioni di importo rispetto ai limiti degli scorsi anni. 
Per maggiori informazioni sul decreto del 22 febbraio 2021, vi invitiamo a consultare la Gazzetta Ufficiale, di cui trovate il link qui sotto.