Cerca nel sito
REGISTRATI

La Banca Dati de Laretexlavorare.com

Inserisci curriculum
Consulta curriculum
Inserisci annuncio
Consulta annuncio

Studio

Questa rubrica vi propone le principali notizie ed aggiornamenti relativi al mondo dell'istruzione e della formazione (leggi, news, approfondimenti tematici, ecc). Buona lettura.

26.01

Concorsi Scuola: nuove regole per diventare Insegnanti

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

  Il servizio studi della Camera dei Deputati ha sintetizzato gli interventi del Governo in materia di reclutamento dei docenti: Il nuovo percorso di formazione iniziale e accesso ai ruoli. Si prevede un concorso pubblico nazionale ogni due anni su base regionale o interregionale per la copertura dei posti della scuola secondaria che si rendano vacanti e disponibili nel primo e nel secondo anno scolastico successivi a quello in cui è previsto l’espletamento delle prove concorsuali.  Il Concorso scuola 2019, sarà solo nelle regioni e per classi di concorso con posti vuoti. I candidati che superano le prove del concorso conseguono l’abilitazione all’insegnamento. Ogni candidato può concorrere in una sola regione e per una sola classe di concorso per ciascun ordine di scuola (scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria... Continua

28.07

Il tirocinio avvocati nel 2017 cambia: quali sono le novità?

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio
tirocinio avvocati

Ancora cattive notizie per gli aspiranti avvocati che devono svolgere 18 mesi di tirocinio prima di poter sostenere l’esame di abilitazione forense: i tirocinanti non solo non sono pagati, ma in molti casi devono rinunciare anche alla borsa di studio. Quest’anno, infatti, ben 1.300 dei 4.000 giovani che hanno svolto il tirocinio presso gli uffici giudiziari non riceveranno alcuna forma di compenso o di rimborso spese. Una situazione che sta diventando abituale per tutti i ragazzi che svolgono il praticantato per diventare avvocati. Ma vediamo a che tipo di compenso potrebbero avere diritto i tirocinanti. Dei 4.000 giovani laureati in Giurisprudenza che hanno svolto un tirocinio presso un tribunale nel 2016, dunque, ben 1.300 dovranno rinunciare alla borsa di studio promessa. È quanto i tirocinanti hanno scoperto po... Continua

10.07

Al Via il Servizio Civile Universale

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

E’ in vigore il Decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40 che istituisce e disciplina il nuovo “Servizio Civile Universale”. Il Servizio Civile Universale consente la partecipazione attiva alla vita nazionale ed europea e si rivolge ai giovani italiani, anche stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, che intendono fare, nel nostro Paese o in uno degli Stati membri dell'Unione Europea, un'esperienza volontaria di valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili a migliorare la propria occupabilità. Si tratta quindi di un'occasione di formazione personale all'impegno civico, nonché un'opportunità di conseguire nuove competenze, in vista di una successiva attività lavorativa. Gli ambiti operativi di intervento dove realizzare le finalità del servizio civile universale sono diversi, come l’assistenza,... Continua

14.06

Corso di laurea online: Mediatore linguistico-culturale con Icotea

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

Oggigiorno vista la necessità di operare in una società sempre più caratterizata dal multiculturalismo, l'ente Icotea autorizzato da MIUR, offre la possibilità di conseguire online il titolo specifico di laurea triennale in Scienze per la Mediazione linguistica.  Visto il continuo inserimento di cittadini stranieri immigrati, la figura nasce per mediare differenze culturali in diversi settori operativi come scuola e sanità, inoltre, data la presenza di aziende multinazionali nel nostro territorio, il mediatore è chiamato ad intervenire nelle relazione commerciali internazionali. Gi sbocchi professionali rilasciati da questo corso permettono un ampio approccio verso il mondo del lavoro: • Libera Professione (mediatore linguistico, mediatore culturale, consulente linguistico-culturale i... Continua

25.04

"Eduopen": Piattaforma per Corsi on line Gratuiti

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

"EduOpen", il primo portale dedicato ai mooc (gli ormai famosi corsi online gratuiti) in italiano, permetterà gli studenti universitari di seguire corsi, ricevere attestati e crediti formativi. I corsi saranno in inglese e in italiano (con sottotitoli in inglese). La piattaforma sostenuta dal Miur è stata realizzata da 14 atenei italiani - Università di Bari (Aldo Moro), Catania, Ferrara, Foggia, Genova, Modena e Reggio Emilia, Milano Bicocca, Parma, Perugia, del Salento, Venezia (Cà Foscari), il Politecnico di Bari, la Libera Università di Bolzano e la Politecnica delle Marche - per offrire un’alternativa basata sull’open education a distanza. Corsi in modalità telematica, che hanno tutte le caratteristiche di vere e proprie lezioni universitarie, gratuite e aperte a tutti. Le materie spaziano dal ... Continua

10.09

La Circolare che Salva i Precari delle Scuole

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

Il Ministero della Semplificazione e Pubblica Amministrazione (Mipa), sul sito istituzionale, ha pubblicato la Circolare n. 3 del 2 settembre 2015 del Ministro Madia, riguardante la “Disciplina applicabile ai rapporti di lavoro a tempo determinato del personale delle scuole comunali, con particolare riferimento ai limiti di durata”.   Nel Provvedimento in esame - in corso di registrazione da parte della Corte dei Conti - si premette che sono state segnalate da diversi comuni, oltre che dall'Associazione nazionale dei comuni italiani, incertezze sulla disciplina applicabile ai rapporti di lavoro a tempo determinato del personale scolastico ed educativo delle scuole comunali, con particolare riferimento ai limiti di durata dei suddetti rapporti, e l'esigenza di chiarire l'ambito di applicazione dell'articolo 29, comma 2, dc... Continua

05.09

Revisione delle Classi di Concorso per Insegnare

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

Il Consiglio dei Ministri ha avviato l’esame del Regolamento di revisione delle classi di concorso che vengono rese coerenti con gli indirizzi di studio della riforma delle superiori avviata nel 2010 e adeguate ai titoli universitari dell’attuale ordinamento.   Le classi di concorso indicano, attraverso un codice alfanumerico, l’insieme di materie che possono essere insegnate da un docente. Ogni classe prevede specifici titoli di accesso ai percorsi abilitanti. Con la revisione avviata oggi, vengono accorpate e semplificate quelle esistenti (che passano da 168 a 114) e ne vengono introdotte 11 nuove per l’insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado, fra cui la A-23, Lingua italiana per discenti di lingua straniera, e alcune classi relative a nuovi indirizzi della scuola di secondo grado come quell... Continua

13.03

Tutte le Opportunità per Studiare in Europa

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

"European Funding Guide" è la piattaforma online dell’Unione Europea dedicata agli studenti alla ricerca di fondi per la propria istruzione. Il portale mette a disposizione più di 12 mila borse di studio, sussidi, riconoscimenti e premi per un valore di 27 miliardi di euro. Tra queste forme di aiuto finanziario circa tremila sono destinate a studenti italiani. La guida, ad accesso totalmente gratuito, funziona basandosi su un algoritmo di ricerca che mostra solo borse di studio, sussidi, riconoscimenti e premi realmente corrispondenti al profilo individuale dello studente.  I 12 mila programmi di sostegno coprono una vasta gamma di aree per le quali gli studenti potrebbero avere necessità di supporto finanziario: dalle spese quotidiane di vitto e alloggio, alle tasse di iscrizione, ai tirocini, fino alle spese nece... Continua

01.03

Riconoscimento dell’abilitazione all’insegnamento conseguita in Paesi diversi dall'Italia

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

I docenti che abbiano conseguito l'abilitazione all’insegnamento all’estero (Paesi UE e non) e vogliano esercitare in Italia la propria attività devono chiedere il riconoscimento del titolo professionale presso il MIUR Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e l’Autonomia Scolastica. Il riconoscimento può riguardare: - Titoli conseguiti nei Paesi UE (cfr. informativa della procedura) - Titoli conseguiti in Paesi non comunitari (cfr. informativa della procedura) Il riconoscimento di questi ultimi implica alcune formalità in più rispetto ai primi. E’ necessario presentare domanda di riconoscimento secondo i modelli scaricabili, Mod. A e Mod. B, rispettivamente riferiti ai titoli professionali acquisiti in Paese UE o in Paese non comunitario, da inviare a mezzo posta. Non è consent... Continua

01.03

Novità sul Documento Integrativo "Diploma Supplement"

Categoria principale: Notiziari
Category: Studio

Il Diploma Supplement (DS) è un documento integrativo del titolo di studio ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore. Il DS fornisce una descrizione della natura, del livello, del contesto, del contenuto e dello status degli studi effettuati e completati dallo studente secondo un modello standard in 8 punti, sviluppato per iniziativa della Commissione Europea, del Consiglio d'Europa e dell'UNESCO. Schema di Diploma Supplement 2013 in italiano e in inglese; Informazioni sul sistema nazionale di istruzione superiore (testo unico per la compilazione del punto 8); Information on the national higher education system (testo unico per la compilazione del punto 8 ENG); Grafico descrittivo del sistema di istruzione superiore italiano; E’ stato emanato il Decre... Continua