Cerca nel sito
REGISTRATI

La Banca Dati de Laretexlavorare.com

Inserisci curriculum
Consulta curriculum
Inserisci annuncio
Consulta annuncio

Parma 2020: Bando per Iniziative e Idee Culturali

Categoria principale: Lavoro
on 31 Dicembre 2018

Parma Capitale della Cultura Italiana 2020 ha avviato il bando per proposte progettuali. A partire dal 17 dicembre 2018 sarà possibile partecipare all’avviso pubblico per l'individuazione di iniziative culturali da realizzarsi nel 2020, anno in cui la città di Parma sarà Capitale Italiana della Cultura.

Il bando del Comune di Parma “La cultura batte il tempo” è suddiviso in un progetto pilota e dalle “officine contemporanee”, cantieri-laboratorio, esposizioni, rassegne e produzioni che coinvolgono città e territorio; lo scopo è trovare le proposte che più delle altre valorizzino il territorio e le sue risorse, migliorino l’offerta culturale, l’inclusione sociale e promuovano imprenditorialità in modo sostenibile, innovativo, anche grazie all’uso delle tecnologie.

L’avviso si rivolge a: enti del terzo settore; enti no profit pubblici e privati; soggetti privati.

I progetti potranno appartenere ad una delle seguenti categorie:

 

- Progetti autofinanziati per i quali si chiede il solo patrocinio del Comune di Parma (ovvero logo Comune di Parma e Parma Capitale italiana della Cultura).

- Progetti autofinanziati per i quali si chiede il patrocinio del Comune di Parma e i vantaggi economici (utilizzo spazi, esenzioni, servizi, etc.).

- Progetti in parte finanziati in maniera autonoma o da terzi (per cui si cerca ancora un cofinanziamento).

Al termine della selezione verrà stilato un elenco di idonei/non idonei.

Per candidarsi bisogna compilare il form online che sarà disponibile – per coloro che sono già registrati al sito del Comune - a partire dal 17 dicembre 2018 ed entro il 31 gennaio 2019; una seconda tranche di selezione è prevista tra l’1 febbraio e il 31 marzo 2019.

Per qualsiasi informazione, visitare il sito per consultare il bando e/o scrivere all'email seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ulteriori informazioni sul sito internet qui indicato.